| Wednesday, 18 March 2015 |
Global event
Food security, food safety and food quality
4:30 PM » 7:00 PM
  La manifestazione ultima e definitiva chiusura ha avuto luogo presso l'INEA di Roma.


Sommario video:




Più su questo evento:

Obiettivi

L’obiettivo di questo evento è illustrare al pubblico il ruolo della PAC nell’affrontare le tematiche precedentemente descritte. Vogliamo farlo secondo tre diverse prospettive.

  • La prospettiva internazionale: la PAC e gli accordi sul commercio internazionale (WTO, RTA’s), il ruolo delle Nazioni Unite (FAO) per la sicurezza alimentare, import ed export di prodotti alimentari (politiche per i Paesi meno sviluppati), standard internazionali per la qualità degli alimenti (Codex Alimentarius)
  • La prospettiva urbana: recentemente alcune delle maggiori città hanno intrapreso iniziative per elaborare una Politica Alimentare Urbana (New York, Londra, Parigi, Amsterdam) finalizzata ad assicurare alla propria popolazione l’accesso a cibo a buon mercato che sia allo stesso tempo sano, nutriente e di alta qualità. Altre città, come Roma, stanno attualmente sviluppando questa strategia. Esse sono parte di un movimento globale in cui sempre più Consigli cittadini assumono un ruolo attivo per provvedere alla sicurezza alimentare ed assicurare l’accesso al cibo. Sostenibilità e approvvigionamento locale sono spesso parte integrante di queste politiche. Un’attenzione speciale è data ai bambini e alle fasce più povere della popolazione
  • La prospettiva rurale: la ricca diversità della geografia, del clima, della storia e della cultura europei hanno portato ad una grandissima varietà di specialità e prodotti locali. Dal 1992 l’Europa è impegnata a proteggere e sostenere questi prodotti locali e le loro filiere. Questo è anche esplicitamente richiamato nella nuova PAC in cui diverse misure sono state inserite per questo scopo


Programma

Ore 16.30: Saluto di benvenuto e introduzione di Arie van den Brand, presidente del Groupe de Bruges

La prospettiva internazionale: Gerda Verburg, presidente del Comitato per la Sicurezza Alimentare Mondiale (confermata)

La prospettiva urbana:

Marta Leonori, Consigliera del Comune di Roma e Assessore alle Politiche agro-alimentari (confermata)

Maurizio Mariani, direttore di Risteco e del progetto Eating City (confermato)

La prospettiva rurale:

Matteo Bartolini, presidente CEJA, Consiglio Europeo Giovani Agricoltori (confermato)

La riflessione accademica: Franco Sotte, direttore di Agriregionieuropa, Università Politecnica delle Marche (confermato)

Discussione

Annuncio e cerimonia di premiazione della competizione europea CAP Game

Ore 19.00: Conclusioni


Download del comunicato stampa come pdf ENGLISH.


Download le presentazioni del parlante 

Maurizio Mariani
Franco Sotte

Altro sul tema sicurezza alimentare e qualitá degli alimenti: